"SCRIVILA LA GUERRA": L'IRRESISTIBILE, IMPERDIBILE RACCONTO DI LUIGI DAL CIN



Graditissimo ritorno al TBF18, domenica 17 giugno
Un bambino riceve in regalo un quaderno dal papà tornato vivo dal fronte che lo invita a scrivere la guerra vissuta durante il suo periodo di assenza: “Tira fuori la guerra, scrivila su questo quaderno. Così non ti resta dentro”. Tratto dal libro ‘Scrivila, la guerra’ (Kite Edizioni), l’incontro-spettacolo dell'autore Luigi Dal Cin presenterà la Grande Guerra dal punto di vista dei più giovani e dei più umili. Per riflettere insieme su uno degli eventi più drammatici del secolo scorso, sulle inevitabili sofferenze che ogni guerra porta agli ultimi, sul potere salvifico della narrazione. Spettacolo adatto dai 7 anni in su.

L'autore Luigi Dal Cin ha pubblicato oltre 100 libri di narrativa per ragazzi. Tradotti in 10 lingue ha già ricevuto una decina di premi nazionali di letteratura per ragazzi, tra cui il prestigioso Premio Andersen 2013 come autore del miglior libro 6/9 anni e il Premio Troisi per la sua attività di scrittura per ragazzi e di incontri-spettacolo con gli alunni di tutta Italia. Professore a contratto del corso annuale di Scrittura Creativa all'Accademia di Belle Arti di Macerata, docente del corso sullo 'scrivere per ragazzi' alla scuola Holden di Torino, è docente di corsi di tecniche di scrittura sullo scrivere per ragazzi rivolti ad adulti. Autore e regista per il teatro, ha collaborato con l’attrice Lella Costa e con l'attore e conduttore radiofonico Marco Presta. Fa parte della giuria di premi letterari e racconta agli alunni il patrimonio storico-artistico-culturale d’Italia attraverso progetti editoriali e didattici. Instancabile e appassionata la sua attività di spettacoli, incontri e laboratori di scrittura con i ragazzi nei teatri, nelle scuole e nelle biblioteche di tutta Italia. www.luigidalcin.it