Massimo Libardi

È il responsabile del Sistema Culturale Valsugana Orientale e del Servizio Cultura del Comune di Borgo Valsugana.
Laureato in filosofia all’Università Statale di Milano, è stato tra i fondatori del Centro studi per la filosofia mitteleuropea ed è membro dell’Associazione italiana di germanistica, della Società trentina di scienze storiche e del Centro studi sulla storia dell’Europa orientale. Collabora alle riviste
Archivio trentino, Altre storia e CSSEO-Working Papers.
È autore di numerose pubblicazioni: i suoi campi di ricerca sono la filosofia e la cultura mitteleuropea con particolare attenzione per lo scrittore austriaco Robert Musil.
Nel suo ruolo di responsabile delle attività culturali ha curato l’organizzazione di diversi convegni e mostre e si è occupato di storia locale.