Associazione culturale Chiarentana

L’associazione culturale CHIARENTANA, poi chiamata Centro Studi negli anni di Luciano De Carli, si è chiamata nuovamente associazione con Moschen dal 2014.CHIARENTANA è nata il 15 giugno 1981, sulle orme di G.S. Athena che era nata nel 1963 fino al 1968. Il primo presidente è stato Ferdy Lorenzi dal 1981 fino al 1988 e a seguire dalla maestra Carla Valentini Dalvai fino al 1994. Dal 1995 fino al 2014 per vent’anni è guidata dal prof. Luciano De Carli, e poi, negli ultimi 3 anni, da Gianbeppe Moschen. Dal 9 marzo il presidente è il professore di musica Lodovico Lazzeri. Da sempre l’associazione si impegna a conoscere la realtà locale e a pubblicare documenti sulle tradizioni della nostra terra, a promuovere mostre, dibattiti, spettacoli, incontri con autori di opere letterarie, a valorizzare la cooperazione, il rispetto e la conoscenza dell’ambiente, a collaborare con il Comune e altre associazioni. Particolarmente importante la gestione del Forte Col delle Benne con organizzazione di eventi e visite guidate. Un’ultima curiosità il nome Chiarentana (la Carentana per la verità) dal XV Canto nell’Inferno di Dante è stato ripreso da Cesare Conci, professore di lettere, che ne ha fatto una lapide nel 1978 in via Roma a Levico.